fbpx

Funnel di Vendita: le 3 domande fondamentali a cui deve assolutamente rispondere

Funnel di Vendita: le 3 domande fondamentali a cui deve assolutamente rispondere

Funnel di Vendita con like e cuoricini

Indipendentemente da quanto sia intricato il tuo funnel di vendita…

Indipendentemente da quale mezzo usi per comunicare con i potenziali clienti…

E indipendentemente da qual è il tuo prodotto o servizio o quanto è alto o basso il tuo prezzo,

quando crei un funnel di vendita devi assicurarti di rispondere chiaramente a queste tre importanti domande per i tuoi potenziali clienti entro la fine del tuo funnel se vuoi scalare il tuo business ed essere libera finanziariamente.

Non rispondere a queste tre domande lascerà il tuo funnel di vendita incompleto in termini di “messaggio di vendita” e ridurrà le conversioni e quindi la risposta.

Queste tre domande si basano sulla premessa che ci sono alcune cose che i tuoi potenziali clienti devono credere entro la fine del tuo funnel di vendita e prima della presentazione della tua offerta per investire nella tua soluzione a prescindere che sia un prodotto fisico o un servizio

 

Domanda 1: Cosa devono credere i potenziali clienti di se stessi?

 

A seconda della tua soluzione, dei vantaggi che offre e dei problemi che risolve, possono esserci una varietà di cose che i tuoi potenziali clienti potrebbero aver bisogno di credere su se stessi.

Per esempio:

* Devono credere di avere già le competenze necessarie per raccogliere i frutti?

* Devono credere di avere la disciplina da seguire?

* Devono credere di avere abbastanza tempo?

* Devono credere di avere i soldi?

* Devono credere di essere abbastanza intelligenti da poter fare ciò che gli suggerisci di fare?

* Che cosa devono credere i potenziali clienti di se stessi in modo che possano essere sicuri che trarranno vantaggio dalla tua soluzione?

 

Domanda 2: Cosa devono credere i potenziali clienti di te?

 

Ancora una volta, rispondere a questa domanda per i potenziali clienti dipende molto da ciò che stai offrendo.

La soluzione che stai presentando alla fine del tuo funnel di vendita in definitiva detterà ciò che i potenziali clienti devono credere su di te per avere fiducia nelle tue promesse.

Per esempio:

 

* I potenziali clienti devono credere che tu abbia già realizzato ciò che desiderano?

* I potenziali clienti devono credere che hai aiutato gli altri a ottenere ciò che desiderano?

* I potenziali clienti devono credere che puoi condividere segreti con loro che nessun altro può?

* I potenziali clienti devono credere che tu sia credibile e affidabile?

* I potenziali clienti devono credere che mantieni le tue promesse?

* I potenziali clienti devono credere che tu abbia una comprovata esperienza?

* I potenziali clienti devono credere che tu sia un esperto riconosciuto?

Ancora una volta, cosa devono credere i potenziali clienti di te e della tua azienda per avere abbastanza fiducia nelle tue promesse da investire nella tua soluzione?

 

Domanda 3: Cosa devono credere i potenziali clienti riguardo alla tua soluzione?

 

A questa domanda, ovviamente, viene data risposta durante l’introduzione e la presentazione del tuo prodotto o servizio.

Nella maggior parte dei casi, indipendentemente dalla tua soluzione, i potenziali clienti dovranno credere a quanto segue:

* I potenziali clienti devono credere che il tuo prodotto o servizio sia unico e diverso, a differenza di quello che hanno provato prima.

* I potenziali clienti devono credere che il tuo prodotto offra i vantaggi che hai promesso.

* I potenziali clienti devono credere che il tuo prodotto o servizio offrirà loro dei vantaggi.

* I potenziali clienti devono credere che il tuo prodotto o servizio offra vantaggi alle persone nella loro situazione.

* I potenziali clienti devono credere che il tuo prodotto o servizio sia la soluzione migliore per la loro situazione.

Quindi, durante il tuo funnel di vendita, come rispondi a queste domande?

Rispondi a queste domande con PROVE.

Per tutto ciò che i tuoi potenziali clienti devono credere, devi fare un punto che stabilisca quella convinzione … quindi offrire la prova.

Una preponderanza di prove.

 

Ecco una regola da seguire quando si tratta di stabilire queste convinzioni durante le canalizzazioni di vendita.

 

Ogni volta che fai una vendita ricordati di rafforzarla con una prova.

 

E, più prove hai, meglio è.

Ti insegnerò a crearle, continua a seguirmi

-Rosalba Turchio 🙂

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *